i3c

Freelance: 15 regole per avere successo

febbraio 19th, 2015  |  Published in Blog

Se il futuro del lavoro è autonomo meglio imparare a negoziare autonomamente. I professionisti autonomi nel 2013 erano circa 1.286.000, un quarto dei lavoratori autonomi (commercianti, artigiani, imprenditori) e solo il 6% del totale occupati in Italia. Di questi professionisti solo 200 mila sono iscritti alla gestione separata INPS. I numeri sono di fonte Istat e sono stati elaborati da ACTA, l’associazione dei consulenti del terziario avanzato che ha attivato un’ indagine in collaborazione con la Seconda Università degli Studi di Napoli per individuare i fattori di successo del lavoro freelance. La crescita del lavoro professionale autonomo manifesta dal 2009 una vera e propria impennata, mostrando un trend di crescita continua; purtroppo però il fatto di rappresentare una fetta così piccola della forza lavoro attuale crea ai freelance non pochi problemi di negoziazione anche a livello politico. Per guadagnare quel mix di libertà e solidità economica, conviene allora “pizzicare” alla cultura manageriale qualche tecnica di sopravvivenza, magari proprio quelle di negoziazione. Deepack Malhotra, titolare della cattedra di Business Administration presso l’Unità di negoziazione, organizzazione e mercati della Harvard Business School ha individuato 15 regole per negoziare una proposta di lavoro che si possono trasformare in 15 modi di porsi alla pari nella discussione di un budget o nella contrattazione di una collaborazione. Le regole a questo link: http://www.wired.it/economia/2014/11/19/tecniche-negoziazione-per-freelance/

Tag:, ,

Recent Tweets

Follow Me on Twitter

Powered by Twitter Tools